Pochette da taschino: come indossarla d’estate

Pocket square

C’è poco da fare, il fazzoletto da taschino, anche detto “pochette”, è senza dubbio un accessorio indispensabile nell’arsenale maschile. È facile da indossare, veloce da abbinare e aggiunge il giusto tocco personale agli outfit di ogni giorno. In cotone, in seta o in lino. Ecco come lo porteremo quest’estate.

A lavoro

Ebbene sì, la pochette si porta anche in ufficio, dubitavate? Abbinata ad un classico completo blu o grigio, o ad uno spezzato in fresco lana, rende subito più interessante la divisa maschile. Per andare sul sicuro basterà scegliere un tessuto non lucido, il cotone, e un colore basico, consigliato il bianco. Una piega lineare et voilà, lo stile è servito. Nota: È importante ricordare che se s’indossa la cravatta, il fazzoletto potrà richiamarne i colori e i motivi, ma il tessuto dovrà essere diverso.

Pochette uomo

Nel weekend

A zonzo per i vicoli, dispersi tra i musei. Qualsiasi sia la meta, le gite di primavera sono sinonimo di un look smart casual: un blazer sfoderato in cotone e una camicia di lino. In questo caso si può dare libero sfogo alla creatività, scegliendo pochette in fantasie vivaci e colori ad alto contrasto.

Pochette uomo

Alle cerimonie

Cosa abbinare all’abito scuro nelle occasioni più eleganti, come matrimoni o cene di gala? Il fazzoletto bianco di lino o cotone. Un classico dell’eleganza, segreto del fascino dei vari 007, essenziale quanto perfetto. Se volete osare un po’, l’alternativa al total white può essere una micro fantasia colorata.

Ai party

Un cocktail estivo o un party in terrazza sono l’occasione ideale per giocare con i materiali e gli abbinamenti. Una pochette colorata o fantasia, in lino o twill di seta darà la giusta dose di spensieratezza al vostro blazer in lino o cotone.

Pochette uomo

Infine, quando s’indossa la pochette, è fondamentale il momento della piegatura. Nessuna paura, perché un buon risultato non richiede più di 60 secondi. Scegliete tra le 4 pieghe per pochette più semplici: lineare, a punte, a sbuffo oppure triangolare.

This article is also available in: Inglese Tedesco Spagnolo Francese