La cravatta giusta in 3 passaggi

151023_nuove-cravatte

L’accessorio protagonista del guardaroba formale maschile si sdrammatizza, si colora e talvolta strizza l’occhio all’eccentrico. La cravatta torna alla portata degli uomini di tutte le età e diventa il complemento di stile per gli outfit più eleganti e ricercati.

Non amata da alcuni, ma pretesa dalle occasioni ufficiali, la cravatta scandisce gli outfit (ed il mood) nella vita di tutti gli uomini: lavoro vs tempo libero. Anche se una volta questa divisione era più netta, non indossarla continua ad essere espressione di un look più casual, certamente più comodo ed appunto per questo meno formale.

CR91176_1
Cravatta in seta

Tutte le cravatte Lanieri sono interamente realizzate in Italia con materie prime di eccellente qualità. Confezionate a mano da artigiani forti di una tradizione centenaria, sono costituite dall’unione perfetta di tre parti diverse: anima, lembo e fodera.

L’anima è il tessuto posto all’interno della cravatta e ne costituisce il sostegno. È l’elemento principale poiché, se di bassa qualità, rende l’aspetto del nodo inconsistente. Il lembo è costituito da una parte anteriore,  quella più larga, detta pala e da una posteriore chiamata codino. La fodera è invece il tessuto posteriore tra il lembo e l’anima.

CR300653_3
Cravatta in lana

Come creare la cravatta perfetta per il proprio guardaroba? Su lanieri.com bastano pochi minuti e 3 semplici passaggi: occorre scegliere il tessuto, poi lo stile ed infine la lunghezza.

I TESSUTI

La seta stampata (prodotta dal leader Mantero) nelle fantasie più accese è adatta alle occasioni speciali come cerimonie e party, i pattern più discreti la rendono invece perfetta per i contesti corporateLa lana, anche essa interamente prodotta in italia, è adatta per un ambiente lavorativo dal piglio casual o per il tempo libero più raffinato. La lana misto lino, grazie all’effetto naturale del lino, si addice ad un look chic e spontaneo.

CR66992_2
Caravatta in seta

LO STILE

La cravatta Classica con una larghezza della pala di 8cm è la cravatta per definizione. Un accessorio indispensabile per completare l’outfit giornaliero di tutti gli uomini metropolitani. La versione Young è la soluzione più casual, con una larghezza ristretta di 4,5cm. È adatta al tempo libero e alle occasioni informali da fine settimana. La versione Sfoderata, con una larghezza di 6cm è moderna e leggera. Senza il rivestimento interno rappresenta la scelta ideale per chi ama vestirsi con eleganza, ma non vuole rinunciare alla comodità. Il non plus ultra del lusso è infine il modello Sette pieghe. Con una larghezza della pala di  8cm, racchiude tutto il suo prestigio nella costruzione. È realizzata infatti con un unico lembo di tessuto piegato tre volte da un lato e quattro dall’altro. Non è presente nessun altro inserto o imbottitura esterna. Una cravatta sartoriale proveniente dalla scuola classica, un accessorio ricercato per chi sa apprezzare la qualità.

CR4207619_1
Cravatta in lana lino

LA LUNGHEZZA

La lunghezza corretta della cravatta deve coincidere, quando annodata, con la cintura dei pantaloni. In base alla statura di ognuno è quindi possibile scegliere la dimensione adeguata. Per un’altezza inferiore a 1,65m è indicata la versione Corta (140cm),  tra 1,65 m e 1,85m è consigliata la taglia Standard ( 150cm) e per persone con altezza superiore a 1,85 m è disponibile la cravatta Lunga (155cm).

Scopri la collezione e crea l’accessorio perfetto per te.

This article is also available in: Inglese