Un San Valentino da gentleman

160212_san-valentino2

È di nuovo quel momento dell’anno: San Valentino è alle porte. La pressione comincia a farsi sentire e molti gentleman brancolano (online) nel tentativo di capire come sorprendere la propria partner. Alcuni obiettano che sia sufficiente mostrare il proprio amore ogni giorno, ma la verità è che la routine ha spesso la meglio anche sulle nostre migliori intenzioni. Così prendersi un giorno per uscire dalla routine e regalare al partner un po’ di romanticismo, diventa ancora più importante.

Che voi siate tra coloro che ritengono il giorno di San Valentino una riuscita operazione di marketing o che lo consideriate un giorno della settimana uguale ai precedenti, il giorno degli innamorati dovrebbe essere un’occasione per celebrare il proprio rapporto, e dedicarsi del tempo per fare qualcosa di speciale. Come fare? La maggior parte delle volte un felice San Valentino è solo una questione di piccole accortezze. Siate romantici e seguite queste 5 semplici regole.

1.PENSATECI

Se è vero che “basta il pensiero”, allora pensateci. Forse vi verrà detto che non è così importante, ma questo semplicemente perché ci si aspetta un moto di generosità ed uno sforzo volontari. Quindi non cadete nel tranello più vecchio del mondo. Sia che non si disponga di un grande budget, sia che non si voglia partecipare alla frenesia del marketing amoroso, questo non significa che non si possa dedicare un pensiero o un gesto al proprio partner. Trovare un film o un libro romantico, scrivere un biglietto e lasciarlo sotto al cuscino o portare la colazione a letto, sono tutti piccoli gesti, ma che dimostrano quanto ci teniate e quanto vi siate impegnati

2.FATELO INSIEME

Una sorpresa è (quasi) sempre una buona mossa, ma se non siete abili nel padroneggiare i segreti e a leggere nella mente della vostra amata, non occorre che vi sforziate. Il rischio flop è dietro l’angolo. Parlate di San Valentino insieme. Una conversazione onesta su ciò che entrambi volete è la cosa migliore. Decidete insieme cosa fare quel giorno, questo vi permetterà di scegliere qualcosa che davvero amate entrambi. Regalatevi una serata a teatro, un bruch, iscrivetevi ad un corso di cucina o di un corso di danza insieme. Oppure utilizzare il vostro tempo per pianificare qualcosa nel futuro, magari un viaggio. Qualsiasi cosa decidiate di fare per quel giorno, c’è solo una cosa che dovete ricordare: la prenotazione! Fatelo subito se possibile! Niente uccide il romanticismo come un’ora di attesa all’entrata di un qualsisi locale o il vagare senza meta per le strade della città.

3.SIATE GENTILI

Di certo il vostro partner vi conosce e conosce le vostre abitudini, anche quelle meno galanti. Se non siete avvezzi a premure e accortezze degne dei migliori gantleman, a maggior ragione un piccolo sforzo è capace di fare davvero la differenza in questa occasione. Prestate attenzione ai dettagli e non abbiate paura di essere più gentili del solito. Arrivate in anticipo, apritele la porta dell’auto, fatele i complimenti per come è vestita, cedetele il passo, presentatevi con un mazzo di fiori. Questo è il romanticismo.

4.GODETEVELO 

Che voi siate tra coloro che ritengono il giorno di San Valentino una riuscita operazione di marketing o che lo consideriate un giorno della settimana uguale ai precedenti, è molto probabile che la vostra partner non sia dello stesso avviso. E anche se dovesse affermare il contrario, non commettete l’errore di crederle. L’atteggiamento sarà uno dei fattori essenziali. La postura e il linguaggio del corpo rivelano molto di più di quanto si pensi. Quindi, se non siete il tipo di uomo che ama celebrare questo tipo di ricorrenza, cambiate idea per tempo o quanto meno “Fake it ‘till you make it” (“fingete finché non vi riesce”). Perché non vederla come la possibilità di godervi una giornata in un modo diverso, rendendo felice chi amate? Spegnete la tv, tenete il telefono fuori portata e godetevi il giorno più romantico dell’anno!

5.SIATE ELEGANTI

Vestirsi come un gentiluomo vi aiuterà a sentivi un gentiluomo. Quindi lasciate quella vecchia T-shirt domenicale nell’armadio e concedetevi un po’ di eleganza per un giorno. La vostra partner vi ringrazierà. Non occorre esagerare, se avete programmato una gita fuori porta scegliete qualcosa di semplice ma con un po’ di carattere come un blazer marrone quadri cotone o di qualcosa di caldo ma estremamente elegante come un blazer verde lana cashmere. Abbinate una camicia dai colori tenui o dal pattern quadrettato a dei semplici chinos. Casual sì, ma con eleganza. Una cena fuori? Scegliete il classico abito blu scuro e aggiungete una dose extra di fascino con una pochette colorata. Assicuratevi che i calzini abbiano un po’ di personalità e date una bella lustrata alle vostre scarpe prima di uscire.

Il romanticismo è la priorità, e se lo si terrà a mente il resto verrà spontaneamente da sé. Come avete visto un San Valentino davvero speciale è solo una questione di piccole attenzioni. Sono i dettagli che faranno la differenza e vi aiuteranno a guadagnare lo status di veri gentleman.

This article is also available in: Inglese Tedesco Spagnolo