L’abito per viaggiare

Travel Suit

Tutti sappiamo cos’è un abito e tutti ne possediamo sicuramente più di uno, ma sappiamo cosa si intende esattamente quando si parla di “Travel Suit”? E soprattutto, perché la maggior parte di noi dovrebbe averne uno nell’armadio?

Chi è abituato a passare molto tempo in viaggio, che si tratti di fare su e giù da un aereo, da un taxi o che si tratti di guidare da un cliente all’altro, sa bene quanto sia importante e difficile al tempo stesso fare tutto questo pur mantenendo una certa eleganza. I pantaloni perdono la piega, le giacche si stropicciano, iniziano a tenere troppo caldo e spesso impediscono alle camicie di restare asciutte per tutta la giornata.

Schedulare i propri appuntamenti, organizzare con intelligenza gli spostamenti è sempre essenziale, ma arrivare a destinazione con l’aspetto migliore è altrettanto fondamentale. Per viaggiare con stile è importante una cosa e una sola: vestirsi nel modo giusto.

Gli abiti che indossiamo devono seguire i nostri movimenti nel modo migliore, devono essere realizzati coi tessuti più traspiranti e devono essere facilmente abbinabili. Per scegliere quello più adatto basta quindi fare attenzione a tre semplici fattori: qualità, versatilità e fit.

1.Costruzione di qualità

Un abito da viaggio, capace quindi di resistere agli strappi e alle abrasioni occasionali, non può prescindere da una manifattura di qualità. In questo senso, le cuciture dovranno essere il più accurate possibile e, proprio come per le camicie, maggiore sarà il numero di punti per centimetro, maggiore sarà la tenuta del capo. Ma non si tratta solo di confezione, i tessuti sono l’altro lato della medaglia di un abito. Assicuratevi che siano realizzati con fibre 100% naturali come il cotone, la lana, il lino o la seta, e scegliete quello più adatto alla condizione climatica della vostra destinazione. Se siete in dubbio, la lana è sempre la scelta migliore: è morbida, naturalmente elastica, mantiene bene la piega e si adatta a tutte le temperature.

2.Stile versatile

Scegli un colore che si combini al meglio con la tua carnagione e opta per dei pattern semplici, dal gusto formale. Questo ti permetterà di abbinare la giacca o il pantalone a capi diversi, così da poter variare con i look usando solo un numero ristretto di capi: il trucco salva spazio quando si tratta di preparare il trolley per i viaggi più lunghi.

3.Vestibilità comoda

Quando ci si sente comodi e a proprio agio in un capo di abbigliamento, lo si può indossare tutto il giorno, un plus non da poco quando si è in viaggio. Indossare un abito che segua il nostro corpo, che ci permetta di muoverci senza costrizioni e che valorizzi la nostra conformazione è la prospettiva ideale, ma è davvero possibile? La risposta è sì, e il segreto è il su misura. La soluzione per chi cerca qualità e comfort, e non vuole rinunciare a un aspetto unico, lussuoso e dal feeling sartoriale.

LA COLLEZIONE TRAVELLER

Tessuti italiani d’eccezione: water repellent e easy-iron. Pensati per chi cerca un abito da tutti i giorni che non si sgualcisca, l’ideale per i businessman sempre in viaggio.

Abito Traveller Lanieri

Il vero lusso non significa solo eleganza, ma anche comodità e praticità. Per accompagnare le lunghe giornate dei gentleman contemporanei, Fratelli Tallia di Delfino ha ideato una collezione di tessuti realizzati con filati innovativi esclusivamente in pura lana, ricchi di contenuto tecnologico.

Un tessuto 100% naturale e confortevole che nasce da un’esperienza totalmente biellese. Traspirante per le lunghe giornate, antibatterico per i viaggi più impegnativi e antigoccia per le intemperie improvvise. Un tessuto ingualcibile che segue i movimenti del corpo alla perfezione. Un tessuto dalla forte impronta sartoriale e dalle disegnature che guardano ad un gusto internazionale con una radice rigorosamente italiana.

Tessuti Traveller Lanieri

Traveller Grigio Pied de Poule | Traveller Blu Elettrico | Traveller Blu Antracite

SCOPRI I TESSUTI LANIERI

This article is also available in: Inglese Tedesco Spagnolo Francese