Dress code: Cocktail Attire

Cocktail Attire

È la stagione dei RSVP e ognuno di essi richiede un dress code specifico: Black tie formal, Black tie optional o, come in questo caso, Cocktail attire. Ma che cosa significa esattamente? Si tratta di un completo? Si tratta di uno spezzato? È un look qualsiasi, purché si abbia tra le mani un cocktail mentre lo si indossa? Beh, non proprio.

Sapere ciò che si può indossare ad un evento, e imparare a scegliere l’abito adatto a un’occasione speciale come un cocktail party o una serata di gala, è oramai essenziale per ogni gent moderno. Ecco perché in questo articolo vi spiegheremo qual’è il giusto Cocktail attire da uomo, e uno dei nostri Style Advisor vi consiglierà gli abbinamenti migliori per occasioni come feste, matrimoni o aperitivi d’eccezione.

Cocktail attire da uomo: definizione

Nato negli anni ’20 e ’30 e definito fino agli anni cinquanta come “abbigliamento da tardo pomeriggio”, il Cocktail attire ha sdoganato l’abbigliamento semi-formale per gli eventi pubblici. All’incrocio tra una mise casual e spontanea e il tradizionalismo più formale, questo dress code non è altro che che un look casual e raffinato al tempo stessofacilmente realizzabile unendo must classici a pezzi dallo spirito più contemporaneo.

Un cocktail party è per definizione una festa, e dovrebbe quindi essere un’occasione dal mood elegante ma rilassato. Un classico completo business non è molto difficile da immaginare che avrà quindi un’attitudine un po’ troppo formale e seria, non adatta al contesto. Un perfetto look cocktail deve infatti sempre mantenere un equilibrio tra estetica formale e carattere casual. Come?

Nel caso in cui il party sia durante il giorno o nel pomeriggio (in genere dalle 17 alle 20), osate con giacche dai colori decisi e pattern strutturati, sapendo che, nel dubbio, un semplicissimo spezzato blue&beige vi salverà in ogni caso. Per un’occasione serale invece, si può optare per completi molto scuri, con tinte unite più classiche, magari dall’aspetto vagamente lucido. Per le occasioni estremamente informali invece, lasciatevi andare con accessori più colorati (come pochette o calze), indossate comodi mocassini ed evitate la cravatta.

Do’s & Dont’s: cosa fare e cosa no

  • Scegliete un capo su misura, un fit perfetto è la chiave del successo di ogni look.
  • Non indossate uno smoking, non è richiesto e risulterebbe troppo formale per l’occasione.
  • Nel caso in cui i riflettori siano destinati a qualcuno in particolare, lasciate gli accessori davvero appariscenti a casa. Non è il momento ideale per essere al centro dell’attenzione.
  • Non abbiate paura di chiedere maggiori informazioni sull’abbigliamento agli organizzatori. Essi, dopo tutto, sono i più interessati ad evitare confusione e situazioni di disagio.
  • Fate un salto dal barbiere il giorno prima dell’evento, l’eleganza è racchiusa in ogni dettaglio.
  • Aggiungere un tocco personale al look. A volte basta un semplice fazzoletto da taschino dalla fantasia a contrasto.

Style tips: i consigli del nostro Style Advisor

Cocktail Attire

Giacca Denim Blu Canapa Lana | Pantalone Avana Hopsack | Camicia Icon Bianco Popeline

“Per un cocktail formale io andrei sul classico: una delle nostre giacche blu (considerato l’arrivo dell’estate il tessuto in canapa e lana è perfetto) con un pantalone beige su misura (l’Avana Hopsack) e una semplice camicia bianca. Oppure mi piace molto il look giacca blu e pantalone marsala microdots con camicia celeste o, per un’alternativa più “estrema”, pantalone bianco di lino e blazer rosso pompeiano.”

Cesare, Atelier Manager Roma

Cocktail Attire

Giacca Blu Oltremare | Pantalone Rosso Marsala Microdots | Camicia Azzurro Denim Zephyr Cotone

PERSONALIZZA IL TUO COCKTAIL ATTIRE SU LANIERI.COM

This article is also available in: Inglese Tedesco Spagnolo Francese