Da Firenze, la nuova eleganza vista a Pitti Uomo 87

Pitti Uomo 2015

Ecco tre trend chiave da capire e interpretare a colpi di look.

IMG2025IMG2026

CASUAL LUXURY & SMART INFORMAL

Urbano, maschile e informale. Un look sharp, sguardo alla “Magnum” e comfort da vendere. Come? Ad esempio scegliendo giacche dal fit sartoriale sopra a maglioni con inserti tecno (parliamo di materiali tecnici come il neoprene, non certo di musica) su pantaloni in cordura oppure in tessuto felpato e doppiato da interni in lana, elastico in vita e cavallo leggermente basso. Il trucco è il mix di materiali e di sovrapposizioni, sono questi i dettagli che rendono il look meno forzato e più cittadino, senza snaturare del tutto l’anima del formale, della giacca del resto, non se può fare a meno. Volendo spingere ancora di più si può optare per un cappotto doppiopetto o mono in Tartan a scacchi colorato e puntare tutto su stivaletti-anfibio. Un ibrido di pura eleganza e divertimento nello sperimentare.

IMG2028 IMG2029

CASUAL LUXURY & SMART INFORMAL

Urbano, maschile e informale. Un look sharp, sguardo alla “Magnum” e comfort da vendere. Come? Ad esempio scegliendo giacche dal fit sartoriale sopra a maglioni con inserti tecno (parliamo di materiali tecnici come il neoprene, non certo di musica) su pantaloni in cordura oppure in tessuto felpato e doppiato da interni in lana, elastico in vita e cavallo leggermente basso. Il trucco è il mix di materiali e di sovrapposizioni, sono questi i dettagli che rendono il look meno forzato e più cittadino, senza snaturare del tutto l’anima del formale, della giacca del resto, non se può fare a meno. Volendo spingere ancora di più si può optare per un cappotto doppiopetto o mono in Tartan a scacchi colorato e puntare tutto su stivaletti-anfibio. Un ibrido di pura eleganza e divertimento nello sperimentare.

IMG2030 IMG2031

 

DANDY BRIT E METROPOLITANO

Non pensiamo a dandy come ad eccentrico. Ma piuttosto come stile ricercato e dall’allure rétro. Un’eleganza riletta in versione Brit: ad ogni uomo il suo papillon – nuovo must-have – e, perché no, la sua pochette, che preferiamo chiamare messenger bag oppure con il nome di una volta” borsa-portadocumenti”, sempre di quella si tratta. Abiti di fattura artigianale, si accendono di stampe e scelte cromatiche ricercate, accessori indossati con nonchalance in studiato pendant con i colori delle giacche. Scegliere la Nonnchalance come attitudine è fondamentare, perché è questo l’elemento chiave che fa funzionare questo look un po’ rigido nei dettami ma molto d’impatto.

Cappotti al ginocchio, preferibilmente in toni neutri (grigio, cammello, nero, blu notte) da accostare a giacche dai colori più caldi e melangiati (burgundy, verde petrolio, ruggine, blu cielo) con cravatte sottili e papillon fantasia, con l’introduzione della  sciarpa sottile in seta diventa la nuova cravatta da sera.

Completano il look i pantaloni arrotolati o pantaloni alle caviglie, stringate all’inglese. Un tocco di stile che non lascia indietro la funzionalità, scarpe disegnate per il businessman 3.0 che attraversa la City, rifinite a mano in pellami esclusivi scoprono inedite sfumature di colore, riflessi e toni diversi sulla tomaia, mentre alte suole in gomma leggera regalano alla camminata un’esperienza super softl. Un’eleganza “spettinata” che guarda alla Swinging London e più che mai contemporanea. Non solo appannaggio per i creativi, ma dedicata a tutti quelli a cui piace osare.

All pictures by: Le21eme.com

Post scritto da Peter Cardona di Manintown.com

This article is also available in: Inglese